LogoDonMilaniLibroAperto

Educare alle differenze

Scuola don Milani - Genova - 15 marzo 2017

Tavola rotonda di riflessione e formazione sul tema dell'educazione alle diffenze, nell'ambito degli interventi per l'educazione alla cittadinanza democratica e la lotta alle discriminazioni (ex. L 107/2015 co. 16: Il piano triennale dell'offerta formativa assicura l'attuazione dei principi di pari opportunità, promuovendo nelle scuole di ogni ordine e grado l'educazione alla parità tra i sessi, la prevenzione della violenza di genere e di tutte le discriminazioni)

L'incontro ha proposto  una riflessione sulla reale possibilità di educare all’affettività e di creare nella scuola un clima di accoglienza e di integrazione nel rispetto delle differenze, libero da pregiudizi e capace di prevenire e contrastare ogni tipo di prevaricazione e di bullismo, in particolare quello omotransfobico.

Alle ore 15:00 intervengono:

Marianna Pederzolli, presidente commissione Pari Opportunità Comune di Genova: Cosa possono fare le istituzioni per favorire il pieno rispetto delle differenze

Agedo Genova: alcuni rappresentanti dell'associazione illustrano la loro attività

Simone Castagno, referente esterno di Famiglie Arcobaleno (Liguria): Somewhere over the rainbow: il posto per le famiglie omogenitoriali in Italia

Sarah Musolino, responsabile Sportello Nuovi Diritti CGIL Genova e Liguria:
L’educare non ha generi

Carla Festa, docente don Milani:Parlare non è neutro. Differenze di genere nel linguaggio. L'uso della lingua a scuola

Silvia Neonato, Rivista Leggendaria e Rete di donne

Dalle 16:30 alle 17:30: Riflessioni e scambi