MITO

TitoloMITO
AutoreMonica Terminiello e Laura Rocco
Abstract

L'unità didattica “MITI” sviluppa, attraverso la relazione originale con i luoghi di conservazione del patrimonio artistico, una conoscenza personale e creativa degli spazi museali, generalmente vissuti passivamente. L'interazione dei diversi linguaggi (corporeo, artistico e poetico) attivati in contesti suggestivi hanno reso tali ambienti, spazi didattici alternativi alle aule scolastiche.

KeywordsDei, offerta, metamorfosi, dialoghi, specchi.
ClassePrima
Discipline Coinvolte(lab. espressivo) arte - italiano -musica
CompetenzeImparare a imparare
PFU
Durataun quadrimestre
Note
Bibliografia

Eroi e Dei . Le grandi storie dell'Antica Grecia, Manaresi e Manna, Leonardo Publishing, 2009 

Il labirinto. Dei ed eroi della Grecia antica, V.Sacchi - E.Erre, Ghisetti e Corvi Editori, 1992 (disponibile in Biblioteca Mereta, il testo offre brani con relativi esercizi)

Di mito in mito, M.Grassi-V.Basco, Derva, 1998 (disponibile in Biblioteca Mereta, il libro offre brani con relativi esercizi)

Il tempo dei miti greci, S.Colloredo, Einaudi Ragazzi, 2013 (disponibile in Biblioteca Mereta, miti classici narrati in modo molto semplice)

 

 

 

Questa unità didattica contiene 8 fasi

ordine titolo attività obbiettivi materiali
1 AVVIO: QUESTIONARIO Si proietta un questionario composto da domande relative a fenomeni naturali che gli uomini in passato non erano in grado di spiegare o dei quali tuttora non è ha [...] Capire il meccanismo che sta alla base della nascita dei miti.  [...]
2 COSMOGONIA Lettura di un mito di creazione (per esempio "Pangu") Spiegazione di cosa si intende per "cosmogonia" (si veda libro "Mito ed Epica" pag. 5) Ra [...] Saper passare dal linguaggio verbale a quello grafico. Sapere cos'è la cosmogonia.  [...]
3 INCONTRO CON LE DIVINITA' CLASSICHE Uscita sul territorio: visita al salotto Galeotti della G.N. Palazzo Spinola di Pellicceria (Genova). I ragazzi entrano nella sala bendati, a due per volta, accompagn [...] Saper leggere il patrimonio artistico presente sul territorio. Leggere e appropriarsi di un'opera d'arte attraverso l'espressione corporea e grafica. Avvicinarsi [...]
4 RICONOSCIMENTO DELLE DIVINITA' I ragazzi mostrano i disegni realizzati a Palazzo Spinola e insieme ai compagni provano a riconoscere di quale personaggio si tratta. Il docente può proiettare contemp [...] Passare da un linguaggio all'altro.  Osservazione analitica dell'opera d'arte. Sperimentare la scrittura creativa.  [...]
5 AMORE E PSICHE L'affresco di Palazzo Spinola rappresenta il matrimonio di Amore e Psiche. A questo punto quindi si procede alla lettura di questo mito (disponibile sull'antologia "L [...] Lettura analitica di un mito.  [...]
6 LE METAMORFOSI Uscita sul territorio: visita alla galleria degli specchi di Palazzo Reale (Genova). I ragazzi entrano ad occhi chiusi a due per volta nella galleria. Riuniti al centro aprono  [...] Saper leggere le opere d'arte presenti sul territorio. Utilizzare l'espressione corporea e grafica per avvicinarsi all'arte e imparare nuovi contenuti. Conoscere [...]
7 ILIADE Uscita sul territorio: G.N. Palazzo Spinola di Pellicceria (Genova). Nel palazzo si osservano le immagini relative al giudizio di Paride e a Achille. Mentre si osserva il docen [...] Sviluppare la capacità di ascolto. Conoscere alcuni episodi dell'Iliade.  [...]
8 METARIFLESSIONE Fin dal primo incontro i ragazzi sono invitati a registrare di volta in volta le attività che svolgono in un wikispace o su un cartellone appeso in aula. Lo scopo &egr [...] Favorire la metariflessione.  [...]